Che ortofrutta compri?

  • 0

Che ortofrutta compri?


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.bioesperti.it/home/wp-content/plugins/yop-poll/models/poll_model.php on line 618

isolabella-2Tra tutti i prodotti biologici, l’ortofrutta è quella che registra i minori incrementi di vendita nella GDO (la grande distribuzione).
Lo si vede in modo evidente entrando nei supermercati dove i prodotti bio confezionati sono presenti ormai in ogni angolo mentre l’ortofrutta è ancora segregata in spazi “farmaceutici” dedicati e/o molto limitati. Vi siete mai chiesti il perché?
La ragione sembra vada attribuita alla predilezione dei consumatori per la vendita al libero servizio o tradizionale. La massaia vuole scegliere, toccare il prodotto per vedere che sia buono e al giusto grado di maturazione. Oppure preferisce che qualcuno più esperto se ne occupi al suo posto. In entrambi i casi può decidere autonomamente quanta acquistarne.
A differenza della frutta e verdura convenzionale, che ogni consumatore può prelevare liberamente, riporre nei sacchetti e pesare autonomamente nei corner del fresco, fino ad oggi il prodotto biologico è proposto nei supermercati esclusivamente confezionato in vaschette e altri imballaggi che procurano anche un discreto impatto sull’ambiente.
Questo avviene perché, fino ad oggi, i supermercati non hanno voluto sostenere gli oneri correlati all’assoggettamento al sistema di controllo vendita del prodotto sfuso, un’attività che la normativa europea prevede sia oggetto certificazione. Tutti i punti vendita bio dedicati che vendono prodotto sfuso sono invece controllati ormai da molti anni dagli enti riconosciuti dal Ministero.
Dopo Coop Toscana, che ha già attivato i primi corner dedicati al biologico, anche Conad, in collaborazione con Almaverde Bio, sta testando la vendita di ortofrutta sfusa. A differenza di Coop, ha preferito orientarsi verso la vendita assistita, un sistema certamente più sicuro ma anche impegnativo e oneroso in termini economici.
Quale dei due prevarrà?

Come preferisci acquistare la tua ortofrutta?

Approfondimenti: GreenPlanet.net

 


Leave a Reply